SiciliaSocietàVideo

La Nuova Bisacquino: la Banda degli onesti

«Siamo tutti di Bisacquino» rivendicano, e fanno bene, i ragazzi. Il più giovane ha 12 anni. Imparano a suonare e questo li tiene lontani dai bar, dalle sale gioco e li distrae dal pensare che essere nati in quel paese, dimenticato come tutto il resto dell’entroterra, sia una colpa e non un privilegio.

La Banda degli onesti

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close